Main Nav

Toolbar Menu

Consiglio di Amministrazione

Website Notice Block

Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione attualmente in carica è stato nominato dall'Assemblea degli azionisti tenutasi il 24 aprile 2018 (la composizione è stata modificata in data 28 aprile 2020). Il Consiglio rimarrà in carica fino alla data dell'Assemblea convocata per l'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020.

Eugenio Razelli
Presidente

Angelo Trocchia
Amministratore Delegato


Melchert Frans Groot
Consigliere, non esecutivo

Ines Mazzilli
Consigliere indipendente, non esecutivo

Jeffrey A. Cole
Consigliere non esecutivo

Robert Polet
Consigliere non esecutivo

Guido Guzzetti
Consigliere indipendente, non esecutivo

Katia Buja
Consigliere non esecutivo

Cinzia Morelli-Verhoog
Consigliere indipendente, non esecutivo

Comitati

Organismo di vigilanza

ex D. Lgs 231/01

Composizione
Ruolo

Comitato Controllo Rischi

Composizione
Ruolo

Comitato Remunerazione e Nomine

Composizione
Ruolo

Comitato
Operazioni
Parti Correlate

Composizione
Ruolo

Comitato
Sostenibilità

Composizione
Ruolo

ll Consiglio di Amministrazione, in data 28 marzo 2006, ha originariamente istituito l’Organismo di Vigilanza (composto dal responsabile della funzione di internal audit, da un amministratore indipendente e da un sindaco effettivo).

L’Organismo di Vigilanza nella sua attuale composizione è stato nominato dal Consiglio di amministrazione del 24 aprile 2018 (la composizione è stata da ultimo modificata in data 06 maggio 2020):

Nominativo
Carica
In carica da Esec. Non Esec. Indip.
Bettina Solimando Sindaco effettivo - Presidente 06.05.2020   X X
Ines Mazzilli Amministratore indipendente 26.04.2017   X X
Carlotta Boccadoro Responsabile della funzione Internal Audit di Gruppo 01.06.2017      

All'Organismo di Vigilanza sono attribuiti i compiti previsti dal D.Lgs. 231/2001, così come successivamente modificato ed integrato, e precisamente:

  • vigilare sull'effettività del Modello organizzativo ex D. Lgs. 231/2001 ("Modello"), ossia vigilare affinché i comportamenti posti in essere da Safilo nel perseguimento del proprio oggetto sociale siano conformi al Modello ed al Worldwide Business Conduct Manual;
  • verificare l'efficacia ed adeguatezza del Modello, ossia la sua concreta idoneità a prevenire il verificarsi dei reati contemplati dal D. Lgs. 231/2001;
  • mantenere ed aggiornare il Modello al fine di adeguarlo ai mutamenti delle attività ed alle modifiche della struttura aziendale, anche attraverso la formulazione e la presentazione di proposte all'organo dirigente per gli eventuali aggiornamenti del Modello stesso, attraverso modifiche e/o integrazioni;
  • segnalare al Consiglio di Amministrazione quelle violazioni accertate del Modello che possano determinare l'insorgere di responsabilità in capo all'ente, per gli opportuni provvedimenti, nonché le violazioni dei principi contenuti nel Worldwide Business Conduct Manual.

Il Comitato Controllo e Rischi è stato istituito con delibera del Consiglio di Amministrazione del 14 settembre 2005.

Il Comitato Controllo e Rischi nella sua attuale composizione è stato nominato dal Consiglio di amministrazione del 24 aprile 2018.

Nominativo
Carica
In carica da Esec. Non Esec. Indip.
Ines Mazzilli Presidente 26.04.2017   X X
Guido Guzzetti Membro 26.04.2017   X X
Melchert Frans Groot Membro 29.04.2014   X  

Il Comitato Controllo e Rischi, in conformità a quanto raccomandato dal Codice di Corporate Governance delle società quotate, nell’edizione di tempo in tempo in vigore, ha il compito di supportare il Consiglio di Amministrazione, con funzioni istruttorie, propositive e consultive, nelle valutazioni e decisioni relative al sistema di controllo interno e di gestione dei rischi e all’approvazione delle relazioni periodiche di carattere finanziario e non finanziario.

Il Comitato per la Remunerazione (ora Comitato per la Remunerazione e le Nomine) è stato istituito con delibera del Consiglio di Amministrazione del 14 settembre 2005.

Il Comitato per la Remunerazione e le Nomine, nella sua attuale composizione, è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione del 24 aprile 2018 (la composizione è stata da ultimo modificata in data 06 maggio 2020):

Nominativo
Carica
In carica da Esec. Non Esec. Indip.
Cinzia Morelli-Verhoog Presidente 24.04.2018   X X
Guido Guzzetti Membro 06.05.2020   X X
Jeffrey A. Cole Membro 29.03.2010   X  

Il Comitato per la Remunerazione e le Nomine ha il compito di supportare le valutazioni e decisioni del Consiglio di Amministrazione, con funzioni istruttorie, propositive e consultive, sia con riferimento alle tematiche remunerative sia con riferimento alle tematiche relative alle nomine, in conformità a quanto raccomandato dal Codice di Corporate Governance delle società quotate, nell’edizione di tempo in tempo in vigore.

Con riferimento alle Operazioni con parti correlate, recependo la prassi adottata da altre società quotate la Società ha costituito, con delibera del Consiglio di Amministrazione del 1 agosto 2013, il “Comitato Operazioni Parti Correlate”.

Dal 05 novembre 2010 al 01 agosto 2013 le funzioni consultive in materia di operazioni con parti correlate sono state svolte dall’allora denominato Comitato per il Controllo Interno (ora Comitato Controllo Rischi e Sostenibilità).

Il Comitato Operazioni con Parti Correlate è stato nominato il 24 aprile 2018 (la composizione è stata da ultimo modificata in data 06 maggio 2020):

Nominativo
Carica
In carica da Esec. Non Esec. Indip.
Ines Mazzilli Presidente 26.04.2017   X X
Cinzia Morelli-Verhoog Membro 06.05.2020   X X
Guido Guzzetti Membro 27.04.2015   X X

Il Comitato ha il compito di svolgere le funzioni allo stesso attribuite dal Regolamento per la disciplina delle Operazioni con Parti Correlate, adottato dalla Società in attuazione di quanto previsto dal Regolamento CONSOB n. 17221 del 12 marzo 2010, come successivamente modificato, recante disposizioni in materia di operazioni con parti correlate.

In particolare, il Comitato ha principalmente il compito di formulare appositi pareri motivati circa la sussistenza dell’interesse di Safilo – nonché delle società da essa direttamente e/o indirettamente controllate di volta in volta interessate – al compimento di Operazioni con Parti Correlate, siano esse di Maggiore o di Minore Rilevanza, esprimendo un giudizio in merito alla convenienza e correttezza sostanziale delle relative condizioni, previa ricezione di flussi informativi tempestivi ed adeguati.

Il Comitato Sostenibilità è stato istituito con delibera del Consiglio di Amministrazione del 15 dicembre 2020,

Il Comitato Sostenibilità nella sua attuale composizione è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione nella medesima data (la composizione è stata modificata in data 27 gennaio 2021) e include amministratori della Società e dirigenti del Gruppo:

Nominativo
Carica
In carica da
Eugenio Razelli
Amministratore non esec.
Membro 01.01.2021
Angelo Trocchia
Amministratore esec.
Membro 01.01.2021
Katia Buja
Amministratore non esec.
Membro 01.01.2021
Vladimiro Baldin
Chief Licensed Brand and Global Product Officer
Membro 01.01.2021
Fabio Roppoli
Chief Product Supply Officer
Membro 01.01.2021
Marco Cella
Senior Director Group Accounting
Membro 01.01.2021
Camilla Costaguta
Chief Marketing & Communication Officer
Membro 27.01.2021

Il Comitato Sostenibilità, in conformità a quanto raccomandato dal Codice di Corporate Governance delle società quotate, nell’edizione di volta in volta in vigore, ha il compito di supportare il Consiglio di Amministrazione, con funzioni istruttorie, propositive e consultive, nelle valutazioni e decisioni relative al perseguimento del successo sostenibile del Gruppo.


© 2009-2021 Safilo Group S.p.A. - P.IVA 03032950242. Riproduzione vietata.

Legal Nav

Accessibilità | Legal Disclaimer | Privacy Policy